Home Senza categoriaSversamento rifiuti speciali nel Vallo di Diano. De Lauso: ” E’ necessario un ruolo più attivo da parte dei cittadini”.

Sversamento rifiuti speciali nel Vallo di Diano. De Lauso: ” E’ necessario un ruolo più attivo da parte dei cittadini”.

“Non è più tollerabile che gentaglia senza scrupoli, senza morale, con la probabile copertura e la collaborazione di persone del territorio contnuano a sversare e a interrare rifiuti altamente tossici, profittando impunemente, a scapito della salute della gente – con queste parole Giovanni De Lauso, presidente di Autonomia Meridionale, interviene sulla vicenda riguardante l’operazione dei carabinieri di Sala Consilina, i quali hanno evitato lo sversamento di 16.000 litri di idrossido di potassio nell’ecosistema valdianese. Sono molti decenni – continua De Lauso – che si interrano e si sversano rifiuti speciali sul nostro comprensorio, tutti sanno ma nessuno risolve mai il problema, nessuno parla, nessuno fa i nomi e, soprattutto, ad oggi nessuno è andato mai in galera. Tutto questo è assurdo, allucinante, mentre la gente continua a morire. E’ un sistema che deve essere combattuto e rigettato da tutto il territorio, un processo nuovo in cui i cittadini devono assumere un ruolo molto piu attivo e non limitarsi al solo piangersi addosso, in modo più o meno rassegnato. Il Territorio è nostro. È di chi lo vive e, pertanto ritengo necessario organizzrci in modo tale da poter slavaguardarlo in modo adeguato”. Stiamo valutando alcune iniziative che presenteremo a Gennaio 2020 finalizzate al coinvolgimento popolare, rivolte a persone sensibili, attive, che sono interessate a fare i fatti e non i leoni da tastiera.

Lascia un commento